A. Vivaldi, Le Quattro Stagioni

Vivaldi pubblicò i suoi quattro concerti per violino nel 1725 come parte della sua collezione, Op. 8, e all'epoca, con la sua esperienza di violinista virtuoso da un lato, e la sua attività di compositore d'opera dall'altro, sapeva creare grandi effetti musicali: venti leggeri, tempeste violente, caldo opprimente e temporali, voci di uccelli e abbaiare un cane, caccia, danza contadina e pattinaggio - immagini musicali che ispirano l'immaginazione e catturano così il pubblico.

Programma e cast

Acquista biglietti
Giugno 2019 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Chiesa di San Michele

Chiesa di San Michele (in tedesco: Michaelerkirche) è una delle più antiche chiese di Vienna, Austria, e anche uno dei suoi pochi rimasti edifici romanici. Dedicata a San Michele Arcangelo, la chiesa di San Michele si trova a Michaelerplatz di fronte Porta di San Michele al Palazzo Hofburg. San Michele usato per essere la chiesa parrocchiale della corte imperiale, quando è stato chiamato Zum heiligen Michael.

Nel corso della sua lunga storia, attraverso più di otto secoli, la chiesa ha incorporato un medley di stili architettonici. La chiesa è un tardo romanico, all'inizio edificio gotico da circa 1220-1240. C'è un documento che 1221 come la data di fondazione della chiesa, ma questo è probabilmente un falso del 14 ° secolo. Nel corso del tempo, ci sono stati molti cambiamenti, con conseguente assetto attuale, invariato dal 1792.

Eventi correlati