Classe di lusso dell´Arca di Noè

Un volo spaziale di cabaret in 21 stazioni


Regia: Michele Niavarani


Nel primo Simpl-Revue, che dirigo anch'io, posso presentare un nuovo ensemble: Katharina Dorian, Jennifer Frankl, Ariana Schirasi-Fard, tre comici dalla grande voce, dal fascino femminista e dal coraggio della bellezza. Tre grazie satiriche che trasformano ogni quota femminile in una festa.


I protagonisti maschili dell'ensemble, alcuni dei quali sono ricercati da un mandato internazionale per sfrontatezza e oltraggio contagioso, sono Stefano Bernardin, Matthias Mamedof e Bernhard Murg. Un trio di incredibile stupidità (chi mai dovrebbe fare il furbo?) e già un po' di sex appeal rancido. Stanno ancora cercando un muro su cui giocare tra di loro.


E mentre il cabaret comincia a fare il buffone, il Simpl ha un conférencier che si limita a guidare le battute di fronte a lui: Joachim Brandl, che assomiglia a Karl Farkas e Martin Flossmann che hanno avuto un figlio fuori dal matrimonio. Condurrà la serata e sta già preparando il cacao attraverso il quale ci tirerà tutti (per i vegani anche con il latte di mandorla).


L'anima musicale di questa serata è il compositore e pianista Johannes Glück. Le sue melodie e le sue chanson sono hit mondiali, se il mondo consistesse solo nella linea di lana. Si dice che Mozart gli sia già apparso in sogno, per chiedergli perché si preoccupa tanto di nuove melodie e non solo di rubargliele.


La direzione musicale complessiva del SIMPL è assunta da Christian Frank.

Programma e cast

Acquista biglietti
Febbraio 2020 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Kabarett Simpl

Eventi correlati