Faust

Acquista biglietti
Marzo 2021 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do



Faust - Extrait by operadeparis
 

L'opera emblematica francese , uno dei suoi maggiori successi e , allo stesso tempo , in un modo , la memoria . Gounod ricordato avendo il libro di Goethe al suo fianco per tutta la sua giovinezza , anche nei giardini di Villa Medici , dove era un " pensionnaire ". Venti anni più tardi , Carvalho finalmente accettato di commissionare Gounod e aveva buone ragioni per : Faust ha portato i tempi prosperi al Théâtre - Lyrique e poi per l' Opéra . Da lì, il lavoro è diventato famoso in tutto il mondo e il Metropolitan di New York ha scelto per la sua serata di apertura inaugurale il 22 ottobre del 1883, dove i più grandi cantanti hanno lasciato il segno . Jean de Reszke e Muratore come Faust , Faure - il creatore - , Maurel , Delmas e Marcoux come Méphisto e , per Marguerite , Christine Nilsson , Patti , Melba , Farrar , Giardino ... Pochi lavori sono stati così amati e rispettati come questa Faust ... e infatti , il lavoro , più fedele di quanto si possa immaginare di Goethe , ispirato Gounod un giovane, lirismo turbolento , piaceri e trepidazione indimenticabile .
Piotr Beczala e Krassimira Stoyanova incarnano i leggendari amanti condannati .

Programma e cast

Paris Opera - Opéra Bastille

Opéra Bastille


Un grande teatro moderno
L'Opéra Bastille è il lavoro del canadese uruguaiano architetto Carlos Ott, che è stato scelto nel novembre 1983, dopo un concorso internazionale che ha attirato le voci da circa 1.700 architetti. Il teatro fu inaugurato il 13 luglio 1989.
La sua architettura è caratterizzata da facciate trasparenti e con l'uso di materiali identici per entrambi gli interni e gli esterni.
Con i suoi 2.700 posti a sedere acusticamente coerenti, le sue strutture, la sua unica scena paesaggio integrato, workshop costume e accessori, così come le sue numerose aree di lavoro e le sale prove, l'Opera Bastille è un grande teatro moderno.

Fase strutture

Buca dell'orchestra, mobile e regolabile, può essere coperto; al suo più grande può ospitare 130 musicisti
Lo stadio principale, 45 m di altezza, 30 m di larghezza, 25 m di profondità, costituito da 9 ascensori che permettono diversi livelli di essere creato e supportato da tre ascensori principali, che portano scenario dal basso stadio
Zone di compensazione, 4 aree di stoccaggio con le stesse dimensioni del palcoscenico
Dietro le quinte zona, con i suoi giradischi paesaggio
Area di circolazione, scenario memorizzati temporaneamente tra la fase, workshop e stage prove
Prova fase, la Gounod Salle, con la sua buca dell'orchestra e dimensioni identiche a quelle del palco principale


L'edificio

Area a livello del suolo: 22.000 m²
Superficie: 160.000 m²
Altezza totale: 80 m (di cui 30 m sotto il livello della strada)


Le sale
L'auditorium principale


Superficie: 1.200 m², 5% del totale per la costruzione
Dimensioni: 20 m di altezza, 32 m di profondità, 40 m di larghezza
Numero di posti: 2703
Materiali: granito blu dal Lannelin in Bretagna, pero dalla Cina, soffitto di vetro


L'anfiteatro

Superficie: 700 m²
Profondità: 21,4 m
Numero di posti: 450
Materiali: bianco breccia di marmo di Verona, soffitto personale


Lo Studio

Superficie: 280 m²
Profondità: 19,5 m
Numero di posti: 237
Materiali: marmo bianco breccia da Verona e pero

Eventi correlati