Festival dell´Opera di Vienna - Versione concerto di Don Giovanni al Palais Eschenbach

Acquista biglietti
Luglio 2020 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Il festival lirico ufficiale al più alto livello artistico nel cuore di Vienna dall'estate 2020


Il Festival dell'Opera di Vienna si aprirà nel luglio 2020 con l'opera Don Giovanni di W.A. Mozart in MuTh, la sala da concerto del Coro dei Ragazzi di Vienna, e offre il massimo livello artistico. Nell'estate del 2020 questo festival offrirà 14 rappresentazioni (spettacoli d'opera con il Don Giovanni e concerti con momenti salienti dell'opera) al MuTh Vienna, al Palais Eschenbach e alla Mozarthaus Vienna. Il Solists Ensemble e l'Ensemble Wien Orchestra sono diretti da Toby Purser (Capo del Dipartimento di Direzione d'Orchestra del Royal College of Music di Londra, UK) e Vito Cristofaro (Direttore Musicale Generale dell'Oldenburgisches Staatstheater di Oldenburg, D). Il tenore di belcanto messicano di fama internazionale JESÚS LEÓN è il fondatore e direttore generale del Festival dell'Opera di Vienna (VOF) e dell'Accademia dell'Opera di Vienna.


Per Jesús León, Vienna è sempre stata la città predestinata ad offrire un festival lirico estivo a livello internazionale mai visto prima. L'obiettivo è quello di infondere ulteriore energia e passione alla città di Vienna come città mondiale della musica.

Programma e cast

W. A. Mozart: Don Giovanni
Dramma giocoso in due atti (1787),
Festival dell'Opera di Vienna, Ensemble Vienna Orchestra


Musica: Wolfgang Amadeus Mozart
Libretto: Lorenzo da Ponte
Orchestra: Ensemble Wien Orchestra
Conduttori: Toby Purser & Vito Cristofaro
Organizzatore: Festival dell'Opera di Vienna

Palazzo Eschenbach

Il Palazzo Eschenbach è un edificio storico situato nel cuore di Vienna, vicino alla famosa Ringstrasse, il viale più bello e magnifico di Vienna. Inaugurato dall'imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria nel 1872, fu costruito nel chiaro stile del classicismo palladiano secondo il progetto dell'architetto Otto Thienemann.


Il Palais Eschenbach gode di una posizione centrale nel primo quartiere di Vienna. Nelle immediate vicinanze si trovano, tra gli altri, il quartiere dei musei, l'Hofburg e il magnifico Burggarten.


La grande sala per banchetti


L'ampia sala banchetti, interamente rivestita da rivestimenti in legno pregiato e arazzi, è un bell'esempio di come gli arredi tecnici possano integrarsi perfettamente in un contesto storico.  


La "sala da ballo dorata", con il suo imponente soffitto a cassettoni, le arcate dei portici e una serie di pilastri in marmo, non solo rispecchia la grande epoca della dinastia Strauss, ma offre ai visitatori un'esperienza acustica davvero sorprendente.

Eventi correlati