Fidelio

Unica opera di Beethoven, Fidelio è la canzone della libertà e dell'umanità per eccellenza. Nessuna meraviglia che il Teatro dell'Opera di Vienna è stato dopo il 2 ° Guerra Mondiale riaperto con questo lavoro.

Sinossi

Due anni prima della scena d'apertura, il nobile Florestan ha esposto o tentato di esporre determinati reati del nobile Pizarro. Per vendetta, Pizarro ha segretamente imprigionato Florestan in prigione più di cui è governatore.

Il carceriere della prigione, Rocco, ha una figlia, Marzelline, e un servo (o un assistente), Jaquino. La moglie di Florestan, Leonore, è venuto a porta di Rocco vestito come un ragazzo in cerca di occupazione, e Rocco ha assunta.

Su ordine, Rocco è stato sanzionato Florestan diminuire le razioni fino a quando non è quasi morto di fame.

    
Luogo: una prigione di stato spagnola, a pochi chilometri da Siviglia
    
Tempo: tardo 18 ° secolo

Act 1

Jaquino e Marzelline sono soli in casa di Rocco. Jaquino chiede Marzelline quando lei accetterà di sposarlo, ma lei dice che lei non potrà mai sposarlo ora che lei è innamorata di Fidelio. Lei è a conoscenza che Fidelio è in realtà Leonore travestita. ("Jetzt, Schätzchen, jetzt sind wir allein" [Ora, cara, ora siamo soli]). Jaquino lascia, e Marzelline esprime il suo desiderio di diventare la moglie di Fidelio ("O Ich war schon mit dir vereint" [Se solo fossi già unito con te]). Rocco entra, cerca di Fidelio. Fidelio entra con un pesante carico di catene appena riparati. Rocco complimenti Fidelio, e interpreta la sua modesta risposta come attrazione nascosto alla figlia. Marzelline, Leonore, Rocco, e Jaquino cantare un quartetto sull'amore Marzelline ha per Fidelio ("Mir ist so wunderbar" [Una sensazione meravigliosa mi riempie], noto anche come il Quartetto Canon).

Rocco racconta Leonore che non appena il governatore ha lasciato per Siviglia, lei e Marzelline può essere sposato. Dice loro, però, che se non hanno soldi, non saranno contenti. ("Hat man nicht auch oro beineben" [Se non hai soldi sul lato]). Leonore dice che vuole qualcosa di diverso, almeno tanto quanto denaro: sapere perché Rocco non le permetterà di aiutarlo nelle segrete, perché torna sempre a corto di fiato. Rocco dice che c'è una prigione dove non potrà mai prendere il suo, e al suo interno è un uomo che ha sprecato via per due anni a causa dei suoi potenti nemici. Marzelline implora il padre di tenere Leonore lontano da uno spettacolo terribile. Invece Rocco e Leonore cantare di coraggio ("Gut, Söhnchen, gut" [Va bene, figlio, tutto a destra]), e ben presto si unisce Marzelline nelle loro acclamazioni.

Tutti tranne Rocco lasciare. Una marcia è giocato come Pizarro entra con le guardie. Rocco dà Pizarro un messaggio con un avvertimento che il ministro prevede una visita a sorpresa domani per indagare le accuse che Pizarro è un tiranno. Pizarro esclama che non può lasciare che il ministro scoprire il imprigionato Don Florestan, che è stato creduto morto. Invece, Pizarro sarà uccidere Florestan ("Ah, welch ein Augenblick!" [Ah! Che momento!]). Pizarro ordina che una tromba essere suonato all'arrivo del ministro. Egli offre Rocco soldi per uccidere Florestan, ma Rocco rifiuta ("Jetzt, Alter, cappello Jetzt es Eile!" [Ora, vecchio, dobbiamo sbrigarci!]), E invece Pizarro gli ordina di scavare una tomba nel rovina bene segrete. Quando la tomba è pronto, Rocco dovrebbe suonare l'allarme. Pizarro poi venire mascherato nel dungeon, e uccidere Florestan se stesso. Leonore ha visto Pizarro tracciato. Lei è agitato, ma i pensieri di suo marito la calmarsi ("Abscheulicher! Wo du hin eilst? ... Komm, Hoffnung, lass den letzten Stern" [Scum! Dove vai? ... Vieni, la speranza, lasciare che il ultima stella]).

Jaquino implora Marzelline di sposarlo, ma lei rifiuta. Leonore, sperando di trovare Florestan, chiede a Rocco di lasciare che i poveri prigionieri vagano nel giardino e godersi il bel tempo. Marzelline lo prega anche, e Rocco si impegna per distrarre Pizarro, mentre i prigionieri vengono liberati. I prigionieri, felicissimo alla loro libertà, cantano con gioia ("O welche Lust" [O che gioia]), ma, ricordando che potrebbero essere catturati, sono presto tranquillo.

Leonore è così scosso che Rocco cerca di convincerla a restare, ma lei insiste per venire. Mentre si preparano a partire, Jaquino e Marzelline rush in e dire Rocco a correre: Pizarro ha imparato che i prigionieri sono liberi, e lui è furioso ("Ach, Vater, Vater, Eilt!" [O, padre, padre, affrettatevi! ]).

Prima che possano muoversi, Pizarro entra ed esige una spiegazione. Rocco finge di inneggiare giorno denominazione del Re, e suggerisce tranquillamente che Pizarro salvare la sua rabbia per il prigioniero nelle segrete sotto. Pizarro gli dice di fare in fretta e scavare la fossa, poi annuncia che i prigionieri saranno chiuse di nuovo. Rocco, Leonore, Jacquino, e Marzelline malincuore inaugurare i prigionieri alle loro celle. ("Leb Wohl, du warmes Sonnenlicht" [Adieu, caldo sole]).

Act 2
 

Florestan è solo nella sua cella, nel profondo sotterranei. Lui canta prima della sua fiducia in Dio, quindi ha una visione di Leonore venire a salvarlo ("Gott! Welch Dunkel hier!" ... "In des Lebens Frühlingstagen" [Nei giorni di primavera [Che buio qui Dio!] Di vita]). Si accascia e si addormenta. Rocco e Leonore vengono a scavare la sua tomba e trovarlo addormentato. Mentre scavano Rocco esorta Leonore di fretta ("Wie es ist kalt in diesem unterirdischen Gewölbe!" [Quanto freddo è in questa camera sotterranea] ... "Nur Hurtig forte, nur frisch gegraben" [Vieni mettersi al lavoro e scavare! ]). Questo è il Gravedigging Duet.

Florestan si sveglia e Leonore lo riconosce. Quando Florestan apprende finalmente che lui è in carcere di Pizarro, chiede che un messaggio inviato alla moglie, Leonore Florestan, ma Rocco dice che è impossibile. Florestan implora per una goccia da bere, e Rocco dice Leonore di dargli uno. Florestan non riconosce Leonore, ma le dice che sarà ricompensata in cielo ("Euch werde Lohn in bessern Welten" [Tu sarai ricompensato in mondi migliori]). Ella implora Rocco a poter dare Florestan una crosta di pane, e lui accetta. Florestan mangia.

Rocco obbedisce ai suoi ordini e lancia l'allarme per Pizarro, che appare e chiede se tutto è pronto. Rocco dice che è e dice a Leonore di lasciare, ma invece si nasconde. Pizarro rivela la sua identità di Florestan, che lo accusa di omicidio ("Er sterbe! Doch er soll erst Wissen" [lasciarlo morire! Ma prima deve sapere]). Come Pizarro brandisce un pugnale, Leonore salta tra lui e Florestan e rivela la sua identità. Pizarro alza il pugnale per uccidere, ma lei estrae una pistola e minaccia di sparargli.

Proprio allora la tromba si sente, annunciando l'arrivo del ministro. Jaquino entra, seguito dai soldati, per annunciare che il ministro è in attesa al cancello. Rocco dice ai soldati per scortare il governatore Pizarro al piano di sopra. Florestan e Leonore cantare per la loro vittoria come Pizarro dichiara avrà la vendetta, e Rocco esprime la sua paura di ciò che deve venire ("Es schlägt der Rache Stunde" [suona la campana di vendetta]). Insieme, Florestan e Leonore cantare un duetto d'amore ("O Namenlose Freude!" [O gioia senza nome!]).

Qui ouverture "Leonore No. 3" è a volte giocato.

I prigionieri ei paesani cantare per il giorno e l'ora della giustizia che è venuto ("Heil sei dem Tag!" [Hail to il giorno!]). Il ministro, Don Fernando, annuncia che la tirannia è finita. Rocco entra, con Leonore e Florestan, e chiede Don Fernando di aiutarli ("Wohlan, così Helfet! Helft den Armen!" [Così aiutare! Aiuta i poveri!]). Rocco spiega come Leonore si travestì da Fidelio per salvare il marito. Marzelline è scioccato. Rocco descrive l'omicidio trama di Pizarro, e Pizarro è condotto in prigione. Florestan è liberato dalle sue catene di Leonore, e la folla canta le lodi di Leonore, il salvatore fedele di suo marito ("Wer ein holdes Weib errungen" [Chi ha ottenuto una buona moglie]).

Programma e cast

Acquista biglietti
Aprile 2020 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Galleria fotografica

Opera di Stato di Vienna

Trasporti pubblici

Linee della metropolitana : U1 , U2 , U4
Tram : 1 , 2 , D , J , 62 , 65
Autobus : 59A
Stazione locale: Badner Bahn
Soste: Karlsplatz / Opera

Le fermate dei taxi sono disponibili nelle vicinanze.

Parcheggio

Il parcheggio è di soli € 6, - per otto ore !
La Wiener Staatsoper e la ÖPARK Kärntner Ring Garage su Mahlerstraße 8 , sotto il " Ringstraßengalerien " , offrono i patroni della Vienna State Opera una nuova , ridotta parcheggio . È possibile parcheggiare nel Kärntner Ring Garage per un massimo di 8 ore e pagare solo un forfait di € 6, - . Basta convalidare il biglietto presso una delle macchine di sconto all'interno della Wiener Staatsoper . Verrà addebitata la tariffa normale per il tempo di parcheggio superiore a 8 ore. Le macchine di convalida possono essere trovate presso i seguenti controlli cappotto : Operngasse , Herbert von Karajan - Platz , e le gallerie destra e sinistra e balcone .

Importante : per ottenere lo sconto , si prega di disegnare un biglietto e non usare la carta di credito quando si entra in garage!

Dopo la svalutazione il tuo biglietto in Wiener Staatsoper è possibile pagare comodamente con carta di credito o in contanti presso i distributori automatici .

Le macchine accettano monete e banconote fino a 50 - . Euro . Tempo di parcheggio più di 8 ore verrà applicata la tariffa normale.

 

Storia

 

La struttura del teatro è stata progettata dall'architetto viennese August Sicard von Sicardsburg , mentre l'interno è stato progettato da decoratore d'interni Eduard van der NULL. E 'stato anche influenzato da altri artisti importanti come Moritz von Schwind , che dipinse gli affreschi nel foyer , e il famoso ciclo di affreschi sulla veranda " Zauberflöten " ( " Flauto Magico" ). Nessuno dei due architetti è sopravvissuto per vedere l'apertura del ' loro' casa opera: il sensibile van der Nüll suicida , e il suo amico Sicardsburg morì d'infarto poco dopo .

Il 25 maggio 1869, il teatro ha aperto solennemente di Mozart DON GIOVANNI alla presenza dell'imperatore Francesco Giuseppe e dell'imperatrice Elisabetta .
La popolarità del palazzo è cresciuto sotto l'influenza artistica dei primi direttori : Franz von Dingelstedt , Johann Herbeck , Franz Jauner , e Wilhelm Jahn . L'opera Vienna conosciuto il suo primo punto alto sotto la direzione di Gustav Mahler . Ha completamente trasformato le prestazioni del sistema obsoleto , ha aumentato la precisione e la tempistica delle prestazioni , e anche utilizzato l'esperienza di altri artisti degni di nota , come ad esempio Alfred Roller , per la formazione di una nuova estetica stadio .

Gli anni 1938-1945 sono stati un capitolo buio nella storia del teatro . Sotto il nazismo , molti membri della casa furono cacciati , perseguito, e uccisi , e molti lavori non sono stati autorizzati per essere giocato .

Il 12 marzo 1945, il teatro fu devastata durante un bombardamento , ma il 1 ° maggio 1945, la " Opera di Stato nel Volksoper " ha aperto con una performance di Mozart LE NOZZE DI FIGARO . Il 6 ottobre 1945, i " Teatri an der Wien " in fretta restaurati riaperti con il Fidelio di Beethoven . Per i prossimi dieci anni, la Staatsoper di Vienna operato in due sedi , mentre il vero quartier generale era stato ricostruito a una grande spesa

Il Segretario di Stato per i lavori pubblici , Julius Raab , annunciata il 24 maggio 1945 , che la ricostruzione del Teatro dell'Opera di Vienna dovrebbe iniziare immediatamente . Solo la facciata principale , lo scalone e il Schwind Foyer erano stati risparmiati dalle bombe . Il 5 novembre 1955 il Teatro dell'Opera di Vienna ha riaperto con un nuovo auditorium e tecnologia modernizzato . Sotto la direzione di Karl Böhm , Fidelio di Beethoven è stato brillantemente eseguito , e le cerimonie di apertura sono stati trasmessi dalla televisione austriaca. Il mondo intero capito che la vita cominciava di nuovo per questo paese che aveva appena riacquistato la sua indipendenza .

Oggi, il Teatro dell'Opera di Vienna è considerato uno dei più importanti teatri lirici del mondo, in particolare, è la casa con la più grande repertorio . E 'stato sotto la direzione di Dominique Meyer, dal 1 settembre 2010 .

© Bwag/Commons
©
Eventi correlati