Il barbiere di Siviglia

Acquista biglietti
Ottobre 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Struttura dell'opera

    Sinfonia

Atto Primo

    Introduzione: Ecco l'ora s'avvicina (Conte)
    Scena e Duetto: Diamo alla noia il bando (Conte, Figaro)
    Recitativo: Sei così grosso e grasso
    Aria: Scorsi già molti paesi (Figaro)
    Recitativo: La tua filosofia
    Duetto: Lode al ciel (Rosina, Bartolo)
    Recitativo: Adesso che si sono ritirati
    Cavatina: Saper bramate (Conte)
    Recitativo: Serrata ha la finestra
    Duetto: Non dubitar, o Figaro (Conte, Figaro)
    Recitativo: Nessun scriver mi vede
    Terzetto: Ma dov'eri tu, stordito (Giovinetto, Lo Svegliato, Bartolo)
    Recitativo: Ah! Don Basilio
    Aria: La calunnia, mio signore (Basilio)
    Recitativo: Che frammischiate mai
    Aria: Veramente ha torto, è vero (Bartolo)
    Recitativo: Ma che vuole quest'uom?
    Terzetto: Ah Rosina! Voi Lindoro? (Rosina, Conte, Bartolo)
    Recitativo: Alla fine partì
    Cavatina: Giusto ciel, che conoscete (Rosina)

Atto Secondo

    Duetto: Oh che umore! (Conte, Bartolo)
    Recitativo: E ben chi siete?
    Aria: Già riede primavera (Rosina)
    Recitativo: Quest'arietta, per dirle il ver
    Seghidiglia Spagnuola: Vuoi tu, Rosina (Bartolo)
    Recitativo: Signor barbiere
    Quintetto: Don Basilio! Giusto cielo! (Rosina, Conte, Figaro, Bartolo, Don Basilio)
    Temporale
    Recitativo: Come, Basilio, voi nol conoscete?
    Finale: Cara, si tu il mio bene

 

Programma e cast

Direttore: Michele Gamba
Regia e scene: Damiano Michieletto ripresa da Silvia Paoli
Costumi: Carla Teti


Rosina: Vasilisa Berzhanskaya
Figaro: Massimo Cavalletti
Don Bartolo: Fabio Capitanucci
Lindoro/Conte: Ruzil Gatin
Don Basilio: Evgeny Stavinsky


Allestimento del Maggio Musicale Fiorentino
Coro e Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Lorenzo Fratini: maestro del Coro

Teatro del Maggio

Il Teatro del Maggio è in centro, a ridosso della vecchia cinta muraria della città, al fianco della storica Stazione Leopolda. Il giardino che accoglie i visitatori è Piazzale Vittorio Gui, intitolato al fondatore della Stabile Orchestrale Fiorentina e del Maggio Musicale Fiorentino.


In treno
Santa Maria Novella è la principale stazione ferroviaria di Firenze.
Da lì è possibile arrivare in Teatro con un breve tragitto a piedi (circa 10-15 minuti) oppure prendendo la tranvia (una fermata) o un taxi.


In auto
L’Opera di Firenze è appena fuori dalla zona ZTL.
È possibile parcheggiare nei pressi del Parco delle Cascine o a pagamento nel parcheggio Porta al Prato (Via Elio Gabbuggiani, 7) e nel parcheggio di Piazza Vittorio Veneto.


In bus
Linee C1, C2 e D (fermata Leopolda);
Linee 17 e 23A-B (fermata Via delle Carra);
Linea 17B-C, 22, 23N, 23 e 57 (fermata Pierluigi da Palestrina);
Linee 29, 29B, 29BA, 29BC, 29D, 30A, 30B, 30AC, 35 e 35° (fermata Leopolda – Porta al Prato; Capolinea).


In tranvia
Linea T1 (fermata Porta al Prato – Parco della musica).

Eventi correlati