Mitridate Re Di Ponto

Acquista biglietti
Novembre 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Il regno di Mitridate è in guerra con Roma e il suo tirannico sovrano si scatena nella gelosia per aver scoperto che i suoi figli Farnace e Sifare sono entrambi innamorati della sua fidanzata Aspasia. Con l'aumentare della minaccia di Roma, la famiglia è lacerata dalla paura, dalla gelosia e dalla passione. Questa è stata la terza opera di Mozart, scritta quando aveva solo 14 anni.


La dura rappresentazione del combattimento interiore del re mette sottilmente a nudo le sue fissazioni, le sue debolezze e la sua insicurezza, facendo luce sulla trasmissione inevitabilmente precaria del potere, sui rapporti padre-figlio e sulla rivalità tra fratelli. Anche il concetto di perdono viene in mente: è possibile perdonare un amante che ti ha abbandonato, o un padre che stava per ucciderti? Tutti questi argomenti sono trattati magistralmente dal genio adolescenziale, che lascia ai posteri un'eredità morale preziosa nel quintetto finale che chiama implacabile resistenza ai nemici della libertà. È un finale in cui gli ideali di Mozart sono il punto di riferimento per misurare la realtà della vita umana.


OPERA SERIA IN TRE ATTI
Libretto di Vittorio Amadeo Cigna-Santi, dopo Mitridate di Racine, tradotto in italiano da Giuseppe Parini.
Prima mondiale: 26/12/1770 al Teatro Regio Ducale di Milano.
Prima rappresentazione a Barcellona: 11/03/1996 al Palau de la Música Catalana (nell'ambito della stagione del Liceu).
Ultimo spettacolo del Liceu: 14/03/1996.
Numero totale di spettacoli del Liceu: 2.

Programma e cast

Mitridate: Pene Pati
    
Aspasia: Julie Fuchs
    
Sifare: Elsa Dreisig
    
Farnace: Jakub Józef Orliński
    
Ismene: Sarah Aristidou
    
Marzio: Jonathan Winell
    
Arbate: Adriana Bignagni

Gran Teatre del Liceu

Il Gran Teatre del Liceu, conosciuto anche come El Liceu, è il teatro attivo più antico e prestigioso di Barcellona e uno dei più importanti teatri d'opera del mondo.

Sito nella Rambla dels Caputxins è palcoscenico, da più di 150 anni (1847), delle più prestigiose opere e dei migliori cantanti del mondo, nonché simbolo e luogo di incontro dell'aristocrazia e della borghesia catalana.

Teatro dell'Opera di Barcellona, il Gran Teatre del Liceu, è stata fondata sulla Rambla nel 1847 ed ha continuato negli anni a svolgere il suo ruolo di centro culturale e artistico e uno dei simboli della città.

Oggi è di proprietà pubblica (da parte del Governo della Catalogna, Comune di Barcellona, Barcellona Consiglio Provinciale e il Ministerio de Educación, Cultura y Deporte) e gestito dalla Fundació del Gran Teatre del Liceu che, oltre agli organismi di cui sopra, incorpora il Consiglio Patrocinio e la Societat del Gran Teatre del Liceu (la vecchia società dei proprietari).

Eventi correlati