Mozart - Requiem | Cattedrale di Santo Stefano

Acquista biglietti
Gennaio 1970
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

W. A. Il Requiem di Mozart è uno dei pezzi migliori e più commoventi che la musica classica ha da offrire. I miti che circondano l'ultima composizione di Mozart contribuiscono all'incredibile fascino di questo capolavoro. Il Requiem è pieno di forti emozioni che arrivano all'uomo di fronte alla morte: Paura, rabbia, disperazione, disperazione, tristezza, speranza, consolazione.


Durante la sua vita e dopo la sua morte, Mozart fu associato alla cattedrale in diversi modi: Ha sposato Constanze Weber lì, ha fatto battezzare due dei suoi figli nella cattedrale e pochi mesi prima della sua morte, Mozart ha fatto domanda per il posto di direttore musicale aggiunto a S. Stefano. Il nome di Mozart si trova sia nel resoconto della sua morte che nel Libro della morte della cattedrale.

Programma e cast

Sab, 19 ottobre 2019, 20:30.


Interpreti


Orchestra del Duomo di Vienna
Coro baltico XOP
 

Cornelia Horak, Soprano
Ermione Hazelbuck, Mezzo Soprano
Thomas Ebenstein, tenore
Klemens levigatrice, basso
 

Satoshi Kawasaki, conduttore


Programma


W. A. Mozart, Requiem (KV 626)


 sab, 2 novembre 2019, 2019, 20:30 p.m.


Interpreti


Coro del Duomo di Vienna
Orchestra del Duomo di Vienna
 

Cornelia Horak, Soprano
Annely Peebo, alto
Lorin Wey, tenore
Yasushi Hirano, basso
 

Johann Simon Kreuzpointner, organo
Domkapellmeister Markus Landerer, direttore d'orchestra
 

Programma


W. A. Mozart, Requiem (KV 626)
W. A. Mozart, Fantasia in fa minore (KV 608)

Cattedrale di Santo Stefano

Eventi correlati