Omaggio a Roland Petit

Acquista biglietti
PreviousMarzo 2022
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

"Uno dei nostri", formatosi alla Scuola di Danza dell'Opéra di Parigi, Roland Petit ha presto lasciato la compagnia per seguire il suo percorso scelto come coreografo e performer. Fu con la sua compagnia che ebbe successo e non tornò all'Opéra di Parigi fino al 1955 e alla sua prima produzione di Notre-Dame de Paris. Seguirono diversi anni di collaborazione ininterrotta, alcuni dei quali burrascosi, con nuove opere e nuove produzioni. In occasione del decimo anniversario della sua morte, il Balletto dell'Opera gli rende omaggio con tre delle sue mitiche opere: la sulfurea Carmen, il cui successo nel 1949 catapultò Roland Petit e Zizi Jeanmaire alla fama internazionale; Le Jeune Homme et la Mort, un duetto inquietante immaginato intorno a un libretto di Jean Cocteau e Le Rendez-vous basato su un testo di Prévert, con le scenografie di Brassaï che riportano in vita la Parigi degli anni Cinquanta. Tre opere che testimoniano l'individualità del coreografo: brani teatrali costruiti intorno a personaggi letterari, che riuniscono sullo stesso palcoscenico alcuni dei grandi artisti dell'epoca.

Programma e cast

Le Jeune homme et la Mort

Musica : Johan Sebastian Bach - (Passacaille en do mineur, BWV 582)

Libretto : Jean Cocteau

Coreografia : Roland Petit

Direttore d'orchestra : Pierre Dumoussaud

Scenografia : Georges Wakhévitch, Barbara Karinska

Progettazione dell'illuminazione : Jean-Michel Désiré


Carmen

Musica : Georges Bizet

Coreografia : Roland Petit

Direttore d'orchestra : Pierre Dumoussaud

Accordi : G. Tommy Desserre

Scenografia : Antoni Clavé

Disegno del costume : Antoni Clavé

Illuminazione : Jean-Michel Désiré


Le rendez-vous

A una storia di Jacques Prévert

Musica : Joseph Kosma

Coreografia : Roland Petit

Direttore d'orchestra : Pierre Dumoussaud

Scenografia : Brassaï

Disegno del costume : Antoine Mayo

Illuminazione : Jean-Michel Désiré

Tenda di scena : Pablo Picasso

Paris Opera - Palais Garnier

L'Opéra national de Paris è un teatro pubblico francese posto sotto la tutela del Ministero della Cultura francese. Esso ha come scopo di rendere accessibile il patrimonio lirico e coreografico al maggior numero di persone, e quello di favorire la creazione e la rappresentazione delle opere contemporanee. A questo titolo, l'Opéra, dispone di due sale: l'Opéra Garnier (che ospita il corpo di ballo dell'Opéra) e l'Opéra Bastille.

L'Opéra national de Paris contribuisce inoltre alla formazione professionale e al perfezionamento dei cantanti e dei ballerini, per il suo centro di formazione d'arte lirica e per la scuola di danza di Nanterre.

Infine, il settore animazione e giovani elabora ogni stagione un programma pedagogico.
 

L'Opéra Garnier, o Palais Garnier, è un teatro situato nel IX arrondissement di Parigi, facente parte de l'Opéra national de Paris.

Dal 16 ottobre 1923 è monumento storico di Francia.

Eventi correlati